la playa di Est Estanys

la spiagga di Estanys
la spiaggia di Estanys

la spiaggia di Estanys

Questa è la spiaggia di Estanys, cioè quella che vi “prepara” a Es Trenc. Splendida anche questa, con l’ormai abituale, “noioso” mare cristallino, è ottima per due motivi: dispone di tutti i servizi (bar/ristorante con bagno, ombrelloni, doccia), ed è a due passi dal paese.

C’è anche la possibilità di attraversare la baia con una barca, come sempre 4 posti di quelle che si guidano senza licenza, e in un’ora fate tutto il giro, cioè arrivate fino a Es Trenc, avete anche il tempo per un bel tuffo, e tornate indietro. Consigliato

dove mangiare e dormire: Hostal Doris

dove mangiare e dormire: Hostal Doris
la sala colazione e ristorante dell'Hostal Doris, ma ci sono anche tanti tavolini all'esterno

la sala colazione e ristorante dell’Hostal Doris, ma ci sono anche tanti tavolini all’esterno

All’Hostal Doris, nel pieno centro di Colonia Sant Jordi, a 200 metri dal porto e a 100 metri dalla Avinguda Primavera, la strada della movida serale, verrete accolti come vecchi amici dai due titolari, che capiscono perfettamente l’italiano, e lo parlano anche un po’.

Appartamenti belli e ampi (è di fatto un residence), colazione spettacolare, cordialità e simpatia ai massimi livelli.
Una validissima alternativa agli appartamenti, se volete risparmiarvi qualche lavoretto in casa.

le spiagge di Colonia Sant Jordi

la mappa del mare e delle spiagge nei dintorni di Colonia Sant Jordi

Vi parlo tanto delle spiagge e del mare di Colonia Sant Jordi, e vi ho detto i tempi per andare da un posto all’altro. Oggi ho visto questa mappa, è il cartellone pubblicitario dell’azienda che affitta le barche di cui vi ho parlato alcune volte, e ho deciso di “rubarglielo”.

Se la ingrandite cliccando sul simbolo in basso a destra, vedrete tutto molto chiaramente.

Il promontorio al centro è Colonia Sant Jordi. Sopra trovate Estanys e Es Trenc. Sotto, il Porto (dove c’è il numero 1) e Es Dolc. Poco più giù Es Carbò. Le altre spiagge sono più distanti, a se a Sa Rapita ci si può ancora arrivare a piedi, Es Caragol e Cap Salines sono più lontane. Se siete senza bambini non ci sono problemi, con dei piccoli diventa un po’ stancante.

In corrispondenza del numero 2 c’è l’Hotel Marques, alla cui destra s’intuisce la zona delle saline (è quella macchiolina gialla). Considerate che per andare da Es Dolc a Ets Estanys, cioè per attraversare Colonia tagliando naturalmente per l’interno non facendo tutto il giro dal porto, ci vogliono 20-25 minuti a piedi, andando di passo tranquillo. Quindi, come ho scritto altre volte, al massimo vi potrà servire una bicicletta, ma l’auto finché rimanete lì potete anche dimenticarvela, serve solo per fare una girata a Palma Di Maiorca, che comunque merita assolutamente almeno una giornata di visita.